...CANI E ANIMALI DOMESTICI DA A&O

Pernottare negli a&o Hostels con un cane o un animale domestico

Hai un cane o un animale domestico e prima di partire hai sempre la stessa domanda da porre:” L’hotel accetta animali domestici?”

Con a&o non devi rinunciare al tuo beniamino o dare l’impegno ai vicini, perché gli a&o Hotels sono amici degli animali domestici e dei cani! Nelle nostre strutture puoi portare con te il tuo animale! Da noi è possibile portare un massimo di 2 cani o animali domestici in camera singola o doppia per una piccola spesa di 5 euro a notte e ad animale.

Gli hotel amici degli animali domestici e dei cani

Da a&o gli amici a 4 zampe o pennuti sono i benvenuti!

Pernotterai in camere confortevoli, scoprirai nuove località e trascorrerai la tua vacanza in buona compagnia di cane, gatto, pappagallo o criceto! Basta con le gite che ti separano dal tuo beniamino e ti fanno preoccupare per lui! Nelle strutture di a&o il pacchetto benessere è destinato a ospiti con e senza animali domestici!

Suggerimenti per un soggiorno in hotel con un cane e un animale domestico

Per rendere più piacevole possibile il tuo soggiorno nei nostri a&o Hostels and Hotels, ecco alcuni suggerimenti per la tua vacanza con un cane o un animale domestico:

“Animali adatti ai viaggi”

Porta pure con te nell’hotel a&o di tua scelta fino a 2 amici animali. Se però hai un cane di taglia molto grossa o un animale particolarmente esotico, anche noi probabilmente dovremo essere adatti! Per il rispetto degli altri ospiti delle nostre strutture, bambini compresi, da noi ospitiamo, certo, molti animali con i loro padroni, ma può succedere che ci siano (piccoli) ospiti che si spaventano di fronte a un animale molto grosso. In caso di dubbi sul tuo animale, il nostro personale di servizio sarà felice di consigliarti sul da farsi!

Dare da mangiare al cane o all’animale in camera o all’aperto

Ti preghiamo di dare da mangiare al cane tenendoti ad adeguata distanza dalla nostra sala per le colazioni. Sappiamo bene quale tentazione possa essere un piatto di salsicce per un animale! Ti raccomandiamo quindi di dare da mangiare al cane o in camera o all’aperto. Anche lui ne sarà felice!

Prenotare una camera singola o doppia

Per il tuo soggiorno con un cane o un altro animale, è meglio prenotare una camera singola o doppia. In questo modo eviterai di condizionare, per esempio, eventuali ospiti allergici in una camera a più letti. Auspichiamo il rispetto reciproco anche da parte di chi ha un animale domestico.

Viaggiare con un cane: particolarità locali da sapere in hotel

In linea generale, chi viaggia con animali domestici può pernottare nei nostri alberghi a&o senza alcuna limitazione. Da a&o tu e il tuo cane soggiornerete in modo confortevole in camere moderne con la nostra garanzia Miglior prezzo!

A seconda della destinazione del tuo viaggio, possono esserci regolamenti diversi su come muoversi in città con un cane: in alcuni luoghi i cani devono indossare una museruola, altri posti sono invece più accoglienti nei confronti dei cani.

Qui sotto abbiamo raccolto alcune informazioni utili per la tua vacanza nelle nostre destinazioni preferite.

“Una vacanza col cane ad Amsterdam”

Abbiamo buone notizie per te! Una vacanza col cane ad Amsterdam non pone alcun problema! Gli olandesi infatti sono estremamente gentili non solo con gli esseri umani, ma anche con i quadrupedi! Con un cane si può persino viaggiare sul tram e sui traghetti, a patto naturalmente che tutti si comportino bene. Se non sei sicuro del regolamento di un locale, è consigliabile tenere il cane al guinzaglio e chiedere prima se puoi farlo entrare.

Il nostro suggerimento: nello splendido Vondelpark, il secondo parco più grande di Amsterdam, puoi concedere al tuo fedele amico a quattro zampe di correre libero. Ma attenzione! Questo parco è molto amato dai padroni dei cani e quindi ci saranno anche molti altri cani (spesso senza guinzaglio).

“A spasso per Berlino con il cane”

Se vuoi andare a Berlino, troverai tante possibilità di far correre il cane a sufficienza. Su questa pagina ti diamo un’idea delle varie aree in cui far correre i cani a Berlino.

Se invece preferisci goderti la vita di città nelle strade e nei luoghi pubblici, dovrai osservare l’obbligo del guinzaglio. Le razze canine pericolose hanno inoltre l’obbligo della museruola. Nei mezzi di traporto pubblici e nelle stazioni i cani devono essere tenuti al guinzaglio. Anche per i cosiddetti cani da combattimento vale l’obbligo di indossare la museruola. Tutti i dettagli sono definiti dalla legge berlinese sui cani.

Se non viaggi sui mezzi pubblici della BVG con un cane di piccola taglia, dovrai convalidare un biglietto a tariffa ridotta anche per il tuo grande amico a quattro zampe. Per ulteriori informazioni sul tema “Cani a Berlino” consulta il sito della Città di Berlino.

“Obbligo di guinzaglio per i cani ad Amburgo”

Chi si reca ad Amburgo, deve per forza mettere in valigia il guinzaglio! Nella città anseatica vige infatti l’obbligo generale di guinzaglio, che decade solo in caso di esonero. Se vieni solo per una breve visita, molte delle ordinanze sui cani emanate dalla città di Amburgo non si applicano. D’altro canto, per le razze canine pericolose, l’obbligo di guinzaglio vale anche nelle aree in cui si possono far correre i cani. I cani che hanno sostenuto positivamente un esame di obbedienza possono muoversi senza guinzaglio sulle superfici verdi segnalate. Tutte le informazioni importanti sulle zone in cui far correre i cani sono raccolte in un opuscolo disponibile per il download sulla home page della città anseatica. Altre informazioni importanti sul come comportarsi in vacanza con i cani ad Amburgo sono reperibili sempre sul sito della città..

“Una vacanza col cane a Praga”

Praga è una città splendida, che attira visitatori in tutti i periodi dell’anno.

Una vacanza a Praga col cane può rivelarsi alquanto stressante poiché le strade del centro sono strette e affollate. In più dovrai per forza mettere in valigia il guinzaglio. Il regolamento dell’UE prevede che per un viaggio privato si possano portare un massimo di 5 cani, dotandosi inoltre del passaporto UE per gli animali domestici. Il cane inoltre deve poter essere identificato univocamente con un microchip (transponder) e prima della partenza deve essere stato sottoposto a vaccinazione antirabbica. Per ulteriori informazioni importanti sul tuo viaggio con il cane in Repubblica Ceca, consulta questo sito Internet.

“Una vacanza col cane in Italia/Venezia”

Anche per venire in vacanza col cane in Italia si applicano i regolamenti dell’UE: prima di partire, il cane deve essere stato vaccinato contro la rabbia ed essere dotato di microchip, per poter essere facilmente identificato all’interno dell’UE. Per un viaggio privato nei paesi europei è consentito inoltre portare con sé un massimo di 5 cani. In valigia dovrai comunque inserire museruola e guinzaglio. Nei mezzi di trasporto pubblici, gondole e traghetti compresi, vige l’obbligo di museruola per gli amici a quattro zampe.

Tutto questo fa pensare che Venezia non sia particolarmente accogliente nei confronti dei cani, ma viaggiare in questa città con un cane ha anche i suoi aspetti positivi: nella città dei canali i cani vengono coccolati come non mai e vestiti in modo bizzarro. La traversata con il traghetto navetta per Venezia è inoltre gratuita per i cani, esattamente come il tragitto con un taxi acqueo, se non sono troppo grossi. E possono essere tenuti al guinzaglio anche all’interno del supermercato. In linea generale vige l’obbligo del guinzaglio, ma non sempre viene preso sul serio, visti i diversi problemi di Venezia.